Visualizzazione di 15 risultati

Filtra per rimedio
    • Alterazione della flora intestinale
    • Bruciore di stomaco
    • Carenze alimentari
    • Cattiva digestione
    • Diarrea
    • Disturbi dell'equilibrio
    • Dolore addominale
    • Flora batterica compromessa
    • Gonfiore addominale
    • Iperacidità di stomaco
    • Nausea
    • Stipsi
    • Stitichezza
    • Transito intestinale
    • Vertigini
    • Vomito
    Filtra per brand
      • AbocaAboca
      • AG PharmaAG Pharma
      • BayerBayer
      • Deca
      • ESIESI
      • FerringFerring
      • ItalchimiciItalchimici
      • MontefarmacoMontefarmaco
      • NathuraNathura
      • Omega PharmaOmega Pharma
      • SanofiSanofi
      • SofarSofar
      • ValeasValeas
      Filtra per prezzo

        Citrosodina Granulato Effervescente 150 g

        5,00
        Citrosodina è un integratore alimentare effervescente a base di Acido citrico e Sodio bicarbonato con azione digestiva e antiacida indicato per combattere l'iperacidità di stomaco e la cattiva digestione.

        Colonir 15 Compresse

        15,10
        Colonir è un integratore alimentare utile per riequilibrare i disturbi intestinali che si manifestano con dolori addominali diffusi e ricorrenti.

        Dicoflor Plus 14 Bustine

        17,00
        Dicoflor Plus è un integratore alimentare che contiene 12 miliardi u.f.c. di Lactobacillus Rhamnosus GG utile in caso di disbiosi per favorire l'equilibrio della flora batterica intestinale.

        Enterogermina Gonfiore 20 Bustine

        16,90
        Enterogermina Gonfiore è un integratore alimentare con formulazione specifica a base di enzimi, probiotici ed estratti vegetali indicato per riequilibrare la flora intestinale e combattere il gonfiore addominale.  

        Enterolactis 12 Flaconi Orosolubili

        8,90
        Enterolactis Plus è un integratore alimentare biologico a base di fermenti lattici vivi, del ceppo L. casei DG, che favoriscono il riequilibrio della flora batterica intestinale che può essere compromessa da scorrette abitudini alimentari o dall'uso prolungato di antibiotici. Disponibile in confezioni da 12 flaconcini orosolubili.

        Enterolactis Plus 15 – 30 capsule

        13,9020,70
        Enterolactis Plus è un integratore che con i suoi 24 miliardi di fermenti littici vivi, del ceppo L. casei DG, agisce come un autentico probiotico ed è capace di ripristinare la fisiologica flora batterica intestinale che può essere compromessa da un'alimentazione inadeguata o squilibrata o causata da terapie antibiotiche. Disponibile in confezione da 20 o 30 capsule.

        Lactoflorene Plus 12 bustine

        10,90
        Lactoflorene Plus è un integratore alimentare a base di fermenti lattici attivi ad azione probiotica utile per supportare l'organismo in caso di alterazioni della flora batterica intestinale.

        Le Dieci Erbe 100 Tavolette 40g

        8,00
        Le Dieci Erbe è un integratore alimentare 100% naturale, composto da una miscela di erbe polverizzate e pressate in tavolette. Indicato per favorire il transito intestinale e una corretta digestione degli alimenti.

        Nausil Forte Gocce 30 ml

        18,00
        Nausil Forte Gocce è un integratore alimentare a base di Nutrigut®, vitamine, citrati e zenzero indicato per contrastare il senso di nausea e vomito.

        Nausil Gocce 30 ml

        18,50
        Nausil Gocce è un integratore alimentare a base di Vitamine B1, B2 e B6, Potassio Citrato, Sodio Citrato, Zenzero e L-Alanina indicato per contrastare il senso di nausea e vomito sia negli adulti, che nei bambini.

        Psyllogel Fibra Arancia Rossa 20 Bustine

        9,50
        Psyllogel Fibra è un integratore alimentare a base di pura fibra di psyllium indicato per chi soffre di stitichezza cronica o occasionale, utile ripristinare la regolarità intestinale favorendo le fisiologiche funzioni. Disponibile in confezione da 20 bustine al gusto di arance rosse.

        Reuflor D3 Gocce 5 ml

        17,00
        Reuflor D3 è un integratore alimentare a base di fermenti lattici vivi e Vitamina D3 indicato per favorire l'equilibrio della flora intestinale.

        Sollievo Advanced 90 Tavolette

        12,00
        Sollievo Advanced è un integratore alimentare 100% naturale utile per favorire il fisiologico transito intestinale e dare sollievo in presenza di spasmi addominali.

        Vertigoval 20 Compresse

        16,00
        Vertigoval è un integratore alimentare a base di Citicolina, ViNitrox, Zenzero, Melissa e Vitamina B6, utile in caso di aumentato fabbisogno o ridotto apporto con la dieta di tali nutrienti, perdita dell'equilibrio, vertigini, nausea e senso di vomito.

        VSL3 10 Bustine

        18,00
        VSL3 è un integratore alimentare a base di probiotici, realizzato con una miscela brevettata di batteri lattici e bifidobatteri vivi e liofilizzati, utile per riequilibrare la flora intestinale.

        Acquista online integratori alimentari per la digestione su CuraFacile

        Una cattiva digestione, correlata da numerosi disturbi come nausea, senso di vomito e gonfiore addominale, spesso deriva da un’alterazione della flora batterica intestinale causata, a sua volta, da un’alimentazione scorretta, terapie antibiotiche o periodi di forte stress. Gli integratori alimentari proposti da CuraFacile contengono probiotici, fermenti lattici, vitamine e altri elementi fondamentali in grado di restituire all’organismo il giusto equilibrio e prevenire una precoce ossidazione delle cellule.

        Integratori alimentari per cattiva digestione: composizione, come funzionano e a cosa servono

        I problemi legati alla fase digestiva sono molto più comuni e diffusi di quanto si possa immaginare. Dato che le cause possono essere diverse e di svariata natura, sono numerosi i soggetti che riscontrano non poche difficoltà a digerire i pasti al meglio, evidenziando sintomi e disturbi che, a lungo andare, possono diventare cronici.

        Per alleviare il malessere e agevolare la fase digestiva, gli integratori alimentari per lo stomaco possono essere un valido aiuto, soprattutto se la loro formulazione è a base di:

        • Acido citrico: regola l’attività gastrica e ha funzione protettiva contro infezioni e formazione di calcoli renali;
        • Sodio bicarbonato: se sciolto in acqua, il bicarbonato di sodio genera una soluzione lievemente basica in grado di contrastare i disturbi digestivi e un’eccessiva acidità di stomaco;
        • Fermenti lattici vivi: chiamati anche “batteri probiotici”, si trovano normalmente nel microbiota e consistono in batteri benefici capaci di digerire lo zucchero lattosio attraverso il quale producono l’acido lattico, indispensabile per mantenere un buon equilibrio della flora batterica intestinale;
        • Vitamine Gruppo B: favoriscono l’assorbimento degli amidi e degli zuccheri e, al contempo, stimolano l’appetito, danno energia e aiutano non solo la digestione, ma anche le normali funzionalità di fegato e cuore;
        • Zenzero: aiuta la digestione tramite l’aumento del tono della muscolatura gastrica e contribuisce alla secrezione saliva, a una corretta formazione dei succhi gastrici e allo svuotamento dello stomaco;
        • Melissa: è particolarmente indicata per contrastare l’ansia che, a sua volta, provoca colon irritabile, gastrite, nausea, vomito, mal di testa e tachicardia;
        • Carciofo: favorisce la digestione grazie alle sue proprietà eupeptiche, coleretiche e colagoghe;
        • Finocchio: aiuta a contrastare gonfiori, pesantezza post-pasto, aerofagia e nausea;
        • Liquirizia: incentiva il transito dei cibi nello stomaco e nell’intestino, riduce il senso di pesantezza e favorisce la peristalsi.

        Generalmente, questo tipo di integratore va assunto prima o dopo i pasti, in modo da prevenire l’insorgere del disturbo o semplicemente per agevolare la digestione a fine pasto.

        Cos’è la cattiva digestione

        La dispepsia, o cattiva digestione, è un disturbo che si manifesta con una vasta gamma di sintomi, talmente vari che spesso sono di tipo aspecifico, cioè associabili a innumerevoli possibili disturbi, se non a nessun disturbo specifico o riconoscibile.

        Nel primo caso si ha a che fare con la dispepsia organica, che viene curata in base alla causa evidenziata da una diagnosi medica; nel secondo caso, invece, si tratta di dispepsia funzionale, la cui gestione si rivela abbastanza complicata, dato che non si ha una causa vera e propria. Si inizia, quindi, nel modificare la dieta e lo stile di vita, associando farmaci e/o integratori alimentari per facilitare la digestione e allentare ansia e tensione e, procedendo a tentoni, si cerca di trovare la strada migliore.

        Cattiva digestione: cause e conseguenze

        Le principali cause di dispepsia persistente, come accennato, possono essere ricondotte a:

        • gastrite
        • reflusso gastroesaofageo
        • infezione da Helicobacter pylori
        • ulcera gastrica o duodenale
        • esofagite
        • stitichezza
        • calcoli alla cistifellea
        • ostruzione delle vie biliari
        • alterazioni delle funzionalità di fegato o pancreas
        • pancreatite cronica
        • sindrome del colon irritabile
        • alterazione della motilità gastrointestinale
        • riduzione dell’irrorazione sanguigna dell’intestino
        • celiachia
        • intolleranze alimentari
        • tumore allo stomaco
        • infezione gastroenterica

        Ci sono, inoltre, alcune fasi della vita (soprattutto nel mondo femminile) durante le quali si è più soggetti a dispepsia, come in gravidanza o in menopausa; in questi casi, infatti, il corpo è costretto ad affrontare radicali cambiamenti a livello ormonale, che possono incidere notevolmente sul sistema digerente.

        Per quanto riguarda i sintomi, invece, sono variabili e ogni soggetto colpito da dispepsia può riscontrarne diversi, spesso associati tra loro. Quelli più evidenti sono sicuramente:

        • senso di sazietà precoce
        • gonfiore addominale
        • fastidio gastrico (peso sullo stomaco)
        • nausea
        • bruciore di stomaco
        • eruttazioni
        • riguargito
        • pancia gonfia
        • meteorismo
        • flatulenza

        Se si tratta di disturbi fastidiosi durante il giorno, di notte possono diventare davvero insopportabili, dato che la posizione sdraiata non agevola il deflusso del cibo e dei succhi gastrici. Ecco perché si consiglia di non coricarsi subito dopo aver mangiato.

        Una valida terapia medica, a seguito di accertamenti che possano aiutare a scovare la causa del disturbo, accompagnata dall’assunzione di integratori alimentari sono in grado di facilitare il processo di guarigione e contribuire ad alleviare sintomi e dolori persistenti.