Visualizzazione di 5 risultati

Filtra per rimedio
    • Infezioni vie urinarie
    • Ipertrofia Prostatica Benigna (IPB)
    • Prostatiti
    Filtra per brand
      • EnfarmaEnfarma
      • KonpharmaKonpharma
      • MenariniMenarini
      • RecordatiRecordati
      Filtra per prezzo

        Leviaprost 30 Capsule

        25,50
        Leviaprost è un integratore alimentare a base di estratti vegetali quali Serenoa repens, Urtica dioica, Scutellaria baicalensis e Vitamina D3, utile per:
        • favorire la fisiologica funzionalità della prostata;
        • contribuire al corretto funzionamento delle vie urinarie;
        • agevolare il drenaggio dei liquidi corporei.

        Profluss 15 Capsule

        20,50
        Profluss è un integratore alimentare a base di Serenoa Repens, Licopene e Selenio, utile per supportare la normale funzionalità delle vie urinarie e favorire la corretta funzionalità della prostata.

        Prostamol 30 Capsule

        21,90
        Prostamol è un integratore alimentare a base di Serenoa Repens che favorisce la normale funzionalità della prostata e delle vie urinarie.

        Prostamol 60 capsule molli

        32,90
        Prostamol è un integratore alimentare a base di Serenoa Repens per il benessere e la funzionalità della prostata e delle vie urinarie.

        Recoprox 30 capsule

        23,30
        Recoprox Capsule è un integratore alimentare a base di Serenoa Repens ed estratto lipidico-sterolico per il benessere della prostata e delle vie urinarie.

        Acquista online integratori alimentari per la prostata su CuraFacile

        Il benessere della prostata e delle vie urinarie è prerogativa dell’universo maschile: per evitare, infatti, di incorrere in fastidiosi malesseri o, ancora peggio, in prostatiti o altre tipologie di infiammazioni, la prevenzione diventa assolutamente fondamentale. CuraFacile seleziona, quindi, i migliori integratori per la salute della prostata in modo da favorire il drenaggio dei liquidi, il corretto funzionamento delle vie urinarie e uno stato di buona salute dell’intero organismo.

        Integratori alimentari per prostata: composizione, come funzionano e a cosa servono

        Gli integratori alimentari per la prostata contengono elementi in grado di contribuire a mantenerne un ottimo stato di salute. In particolare:

        • Serenoa repens: capace di combattere le infiammazioni di vescica, testicoli, vie urinarie;
        • Urtica dioica: capace di contrastare le infiammazioni a carico delle vie urinarie e di prevenire e trattare gotta, calcoli renali, renella, affezioni reumatiche, iperglicemia e ipertensione arteriosa;
        • Vitamina D3: studi dimostrano che una sua carenza sia campanello di allarme di un’infezione delle vie urinarie;
        • Licopene: contribuisce alle buone funzionalità di vie urinarie e prostata.

        Cos’è la prostata ingrossata

        Per prostata ingrossata si intende una condizione medica che prevede l’aumento di volume della prostata non correlato a tumori maligni. In poche parole, si tratta di un ingrossamento anomalo della prostata di natura non cancerosa.

        Questo stato viene definito più comunemente con i seguenti nomi:

        • Ipertrofia prostatica benigna
        • Adenoma prostatico
        • Iperplasia prostatica benigna

        Il disturbo colpisce soprattutto gli uomini con un’età superiore ai 50 anni e richiede l’intervento di urologi e andrologi.

        Prostata ingrossata: cause e fattori di rischio

        L’aumento di volume della prostata deriva dall‘incremento del numero di cellule della ghiandola prostatica, conseguenza di una proliferazione di un tumore benigno che, quindi, non intacca i tessuti circostanti.

        Le cause di tale condizione sono ancora oggi sconosciute ma, in linea generale, si tende a ricondurle all’invecchiamento e ai conseguenti cambiamenti ormonali. Oltre questo, possono essere rilevati alcuni fattori di rischio:

        • familiarità (altri componenti della famiglia con iperplasia prostatica benigna)
        • sovrappeso
        • malattie cardiovascolari
        • diabete
        • sedentarietà

        Solo un consulto medico e i successivi esami possono scovare la causa di tale disturbo.

        Sintomi e rimedi della prostata ingrossata

        I sintomi che possono ricondurre a un ingrossamento della prostata sono diversi e non colpiscono tutti i soggetti allo stesso modo:

        • disuria (difficoltà a urinare)
        • urgenza impellente di urinare
        • minzione frequente con polliachiuria (piccole quantità di urina)
        • bruciore durante la minzione
        • nicturia (necessità di urinare frequentemente durante la notte)
        • sensazione di incompleto svuotamento della vescica
        • flusso di urina debole e/o intermittente
        • perdita di urina dopo la minzione
        • ematuria (sangue nelle urine)

        Nel momento in cui l’ingrossamento della prostata degenera, possono manifestarsi i seguenti malesseri:

        • completa incapacità di urinare
        • minzione dolorosa
        • febbre
        • dolore/fastidio nella zona pelvica

        In molti casi, la prostata ingrossata è completamente asintomatica: molti uomini con adenoma prostatico non riscontrano alcun disturbo, mentre altri presentano tutti i sintomi finora elencati.

        Sulla base dei disturbi manifestati, quindi, si può arrivare a una diagnosi più precisa: se si ha a che fare con prostata ingrossata asintomatica o, comunque, non dolorosa, allora la si dovrà semplicemente monitorare nel tempo; al contrario, di fronte a prostata ingrossata dolorosa e invalidante, sarà necessario ricorrere a un trattamento farmacologico e, in casi estremi, a interventi chirurgici.

        A prescindere dalla gravità della situazione, uno stile di vita equilibrato e abitudini sane possono incidere positivamente sulla prostata ingrossata e i relativi sintomi:

        • regolare attività fisica
        • ridurre/eliminare alcool, caffè e bevande gassate/zuccherate
        • eliminare i dolcificanti artificiali
        • ridurre il consumo di acqua la sera, per limitare il bisogno di urinare durante la notte
        • mangiare molta frutta e verdure
        • mantenere un certo peso forma e perdere eventuali kg in eccesso
        • urinare prima di uscire di casa
        • urinare senza sforzarsi
        • incrementare il fabbisogno giornaliero con integratori alimentari utili